Accademia Internazionale di Teatro
Scuola di Recitazione - Roma

L'Accademia Internazionale di Teatro è, attualmente, insieme all'Accademia Nazionale di Arte Drammatica, l'unico istituto italiano, a rilasciare il titolo universitario di Laurea triennale in Recitazione. In data 19 aprile 2016, infatti, il Ministro Stefania Giannini - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - ha firmato il Decreto n. 251/16 In base al quale l’Accademia Internazionale di Teatro è autorizzata al rilascio del Diploma di Laurea di 1° Livello in Recitazione (DADPL02) a partire dall'A.A. 2016/2017.

In base a tale decreto l’Accademia Internazionale di Teatro è autorizzata al rilascio del Diploma di Laurea di 1° Livello in Recitazione (DADPL02) a partire dall'A.A. 2016/2017. Nella valutazione da parte del MIUR sono stati applicati dei criteri di verifica che hanno vagliato i curricula dei docenti, la rispondenza dell’ordinamento didattico agli obiettivi formativi, gli accordi programmatici con le realtà lavorative nazionali ed internazionali e gli standard delle sedi e delle dotazioni strumentali.

Il Diploma di Laurea di 1° Livello in Recitazione, è equipollente al titolo universitario di Laurea Triennale (Classe L-3) in D.A.M.S.; Arti, Storia, Scienze, Tecniche e Tecnologie della Musica e dello Spettacolo; Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione; Progettazione, Gestione, Comunicazione ed Eventi dell’Arte e della Cultura. Consente inoltre l’accesso ai Corsi di Laurea Magistrale di 2° Livello presso le migliori Accademie di Recitazione universitarie in Europa (EQF 6° Livello).

L'Accademia è una delle più qualificate Istituzioni di Alta Formazione Professionale presenti attualmente in ambito internazionale specializzata nello studio della Recitazione, Teatro/Cinema/Televisione, con particolare riferimento allo Spettacolo dal vivo.

Dal 1984, l'Accademia Internazionale di Teatro prepara l'attore teatrale e cinematografico attraverso un completo percorso di studio teorico/pratico, teso da una parte ad approfondire la tecnica e la conoscenza dei linguaggi scenici e dall’altra a sviluppare l'espressione personale e creativa di ciascun allievo.

I docenti dell’Accademia, personalità di comprovata esperienza anche in ambito internazionale, uniscono l'insegnamento dell'arte drammatica, dell'uso della voce (dizione e canto), del movimento espressivo corporeo (mimo e danza) e della regia utilizzando le più importanti metodologie pedagogiche teatrali del novecento: Lecoq, Stanislavskij, Mejerchol’d, Grotowski, Strasberg.

L’Ordinamento Didattico adottato per l’A.A. 2016/2017 dall’Accademia Internazionale di Teatro - Scuola di Recitazione Roma, risponde alle esigenze del mercato del lavoro aprendo prospettive occupazionali post Diploma di Laurea che vanno dalle attività più strettamente performative, all’insegnamento, alla collaborazione con strutture sociali e sanitarie, al teatro in azienda, fino alla progettazione ed organizzazione di eventi culturali.

Numerose sono, inoltre, le iniziative volte a promuovere l’attività teatrale degli allievi attraverso laboratori, saggi e spettacoli aperti al pubblico anche con la partecipazione di studenti provenienti da accademie italiane e straniere. (ACCADEMIE RECITAZIONE / SCUOLA TEATRO UE / ACCADEMIE DI TEATRO MIUR)

Segue

L’Accademia Internazionale di Teatro è aperta ai giovani che abbiano compiuto 18 anni, in possesso del diploma di Scuola Secondaria Superiore. L’Accademia prevede obbligo di frequenza al fine del conseguimento del Diploma di Laurea di 1° Livello in Recitazione (Scuole Teatro / Scuole Recitazione).

Il metodo d’insegnamento dell’Accademia, in linea con la propria vocazione internazionale, è volto a sviluppare le competenze necessarie per l’accesso al mondo dello spettacolo in ambito teatrale, cinematografico e televisivo al fine di formare attori e registi in grado di mettere in campo la propria professionalità tanto in Italia quanto all’estero.

Allo scopo di preparare l’attore agli sviluppi del mercato del lavoro, l’Accademia prevede laboratori di “acting” e stage specifici per la recitazione in camera da affiancare all’insegnamento della recitazione accademica teatrale, base necessaria ad ogni tipo di recitazione.

Nell’arco dei tre anni accademici gli allievi/attori dovranno:

• Superare tutti gli esami teorico-pratici dell'A.A. 2016/17 (Scuola di Teatro / Accademia di Recitazione Italia / Scuola di Recitazione Roma)
• Partecipare alle prove e spettacoli dell'A.A. 2016/17 (Scuola di Teatro / Accademia di Recitazione Italia / Scuola di Recitazione Roma)
• Partecipare agli esami di fine corso dell'A.A. 2016/17 (Scuola di Teatro / Accademia di Recitazione Italia / Scuola di Recitazione Roma)

L’Accademia Internazionale di Teatro, inserita nell'ambito delle migliori Scuole di Recitazione in Italia, ha corsi accreditati dal Ministero Università e Ricerca con D.M. 251 del 19/04/2016 (Accademie/Miur/Afam/Alta formazione artistica), corsi autorizzati dalla Regione Lazio (Scuole Teatro / Scuole Recitazione / Scuole Cinema), e dall'UE in base ai Programmi per la Formazione Europea dell’Attore (Scuole Teatro / Scuole Cinema / Scuole Recitazione / Accademie Teatro / Accademie Recitazione / Accademie Cinema).

Ammissioni Accademia Internazionale di Teatro - Scuola Recitazione Roma

Diploma di Laurea Triennale in Recitazione - A.A. 2016/2017

La domanda di partecipazione al Bando di Concorso A.A. 2016/2017 per l’ammissione all'Accademia Internazionale di Teatro, potrà essere ritirata presso la Segreteria Didattica dell'Accademia a Roma, in Via Valle delle Camene 1/b a partire dal 7 settembre 2016. La suddetta domanda, compilata in ogni sua parte, andrà consegnata presso la Segreteria Didattica dal 7 settembre al 13 ottobre 2016 per i Candidati con modalità di ingresso Corso Propedeutico e dal 7 settembre al 26 ottobre 2016 per i Candidati con modalità di ingresso Privatisti.

Le Prove di Ammissione per gli aspiranti allievi del Corso di Laurea Triennale dell'Accademia Internazionale di Teatro, Scuola di Recitazione Roma, A.A. 2016/2017, si terranno giovedì 27 e venerdì 28 ottobre 2016 presso il Teatro Anfitrione.

 

Requisiti per l'iscrizione

• Età minima d'ingresso: 18 anni
• Diploma di Scuola Secondaria Superiore
• Diploma Equipollente
• Per i Candidati stranieri permesso di soggiorno
• Perfetta padronanza della lingua italiana
• Buon livello di cultura generale
• Perfetto stato di salute fisico/psichico

Documentazione

• Documento d'Identità
• Codice Fiscale
• 2 Fototessera
• 1 foto primo piano + 1 figura intera
• Curriculum Vitae
• Certificazione ISE
• Corrispettivo Prove di Ammissione € 100

PROPEDEUTICO 7 settembre-13 ottobre

1° FASE: Colloquio - Prova attitudinale
2° FASE: Corso Propedeutico
3° FASE: Prove di Ammissione

PRIVATISTI 14-26 ottobre

1° FASE: Colloquio - Prova attitudinale
2° FASE: Prove di Ammissione

Borse di Studio Accademia Internazionale di Teatro - Scuola Recitazione Roma

Borse di Studio di Reddito / Fondi Pubblici Laziodisu

L’Accademia Internazionale di Teatro fa parte della rete di Università ed Accademie aderenti a Laziodisu, ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio. Gli studenti dell’Accademia Internazionale di Teatro possono accedere, al pari degli studenti iscritti alle Università pubbliche, al Bando di concorso pubblicato annualmente da Laziodisu per l’assegnazione delle Borse di Studio e degli altri Benefici a concorso (posti alloggio, contributi integrativi per le esperienze formative all’estero e premi di laurea) registrandosi presso l’area riservata agli studenti sul sito www.laziodisu.it.
In caso di prima presentazione della domanda gli studenti possono richiedere il Pin tramite raccomandata o recandosi presso l’Adisu Roma 1.

Per partecipare al Bando Unico di Concorso Laziodisu gli studenti regolarmente iscritti al Corso di Laurea in Recitazione dell’Accademia Internazionale di Teatro dovranno risultare in possesso di specifici requisiti economici e di merito. Il requisito economico è valutato sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), mentre il requisito di merito è preso in considerazione solo a partire dal secondo anno e tiene conto dei crediti conseguiti. Possono partecipare al Bando anche gli studenti non ancora iscritti o che siano in attesa di conoscere gli esiti del test di ingresso.

Borse di Studio di Merito / Accademia Internazionale di Teatro

Per l’A.A. 2016/2017 l'Accademia Internazionale di Teatro, Scuola di Recitazione Roma, prevede l’assegnazione di n. 5 Borse di Studio agli allievi più meritevoli (Accademie di Teatro - Accademie Recitazione).

Per ottenere le Borse di Studio i Candidati dovranno partecipare al Bando di Concorso A.A. 2016/2017 e risultare  idonei nelle diverse Fasi delle Prove di Ammissione.

Dopo il 20 dicembre, a insindacabile giudizio del Consiglio dei Docenti, le attività didattiche e performative e le valutazioni acquisite determineranno una Graduatoria di Merito. Le n°5 Borse di Studio verranno assegnate ai primi cinque allievi della suddetta Graduatoria di Merito, a prescindere dalla categoria ISE di appartenenza. A parità di punteggio sarà considerato l’ISE inferiore.

Programmi Accademie di Recitazione - Accademie Riconosciute MIUR - AFAM

1° anno
Interpretazione / Recitazione

La tragedia antica / Maschera Neutra

La presenza scenica - La maschera neutra
Il coro, l’eroe, il corifeo, l’oratore, il poeta
Il mito e il rito nel teatro epico
Il teatro greco: Eschilo, Euripide, Sofocle
Monologo tragico: analisi e recitazione

Recitazione Narrativa

Racconti e favole orientali e occidentali
Misteri e Sacre rappresentazioni
Recitazione: narratore/mimatore
Chiamate al pubblico e affabulazione

Il Personaggio nel Teatro d'Autore

Antropologia del gesto
Recitazione: tipologie - archetipi
Maschere larvali di Basilea
Tecnica delle caratterizzazioni
Costruzione del personaggio teatrale
Esercizi sensoriali e analisi del testo
Immedesimazione, intenzione, sottotesto
Partitura drammatica e interpretativa
Il contropersonaggio: realismo/stilizzazione

Acting - Stanislavskij/Strasberg

Concentrazione, osservazione, attenzione
Analisi psicologica e comportamentale
I "se" e le circostanze date
Esplorazione e motivazioni del personaggio
Memoria analitica - affettiva - emotiva
Personaggio pubblico - Personaggio privato
Azione drammatica e arco narrativo
Tecniche d’audizione nel cinema
Recitazione non consequenziale alla trama
Recitazione in camera
Repertorio tratto dal cinema d'autore
Inquadratura: campo e controcampo
La recitazione in primo piano

Dramma moderno

Recitazione poetica: i grandi sentimenti
Il dramma moderno: cinema e teatro
Psicologia e ambienti del dramma moderno
Recitazione esasperata del sentimento
Il Ragtime - Le comiche - Teatro meló

Mimo e Pantomima

Mimo e Pantomima Bianca
Reazioni fumettistiche
.....
.....


Uso della voce 1°/2°/3°

Respirazione: alle origini del suono
Il sostegno del respiro
Respirazione diaframmatica
Le vibrazioni: amplificazione del suono
La voce: i canali del suono, i risonatori
Timbro - Volume - Estensione
Sillabazioni - Fraseggi - Articolazione
Fonologia pronuncia ed elementi prosodici
Altezza tonale, accento, pausa, intonazione
Fonazione in rapporto a movimento e spazio
Dizione poetica e dinamica della dizione
Lettura all'impronta
Interpretazione: intenzione e sottotesto
Lettura drammatica
Lettura in versi e prosa
Recitazione: narrazione e soliloquio
Recitazione: monologo e dialogo

Musica e canto 1°/2°/3°

Esercitazioni ritmiche e melodiche
Esercitazioni armoniche
Esercitazioni corali e canoni
Ritmo e movimento scenico teatrale
Sezione di percussioni
Recitazione cantata

Il movimento espressivo 1°/2°/3°

Il movimento espressivo nel teatro
Mimo - L’arte del gesto teatrale
Movimento astratto nella recitazione
Spazi - Dinamiche di movimento
Pantomima bianca - fumettistica - accelerata
Espressione corporale - teatro di figura
Elementi di acrobatica e teatro della fiera
Elementi di afro-danza e teatro tribale
Elementi di teatro-danza - Pina Bausch
Elementi di danza contemporanea
Elementi di arti marziali
Bioenergetica e rilassamento
Movimento economico: Feldenkrais

Trucco e Costume 1°

Storia della moda e del costume
Costumistica teatrale e cinematografica
Tecniche di trucco teatrale
Tecniche di trucco cinematografico

2° anno
Interpretazione / Recitazione

Commedia dell'arte

La Commedia all' improvviso e umana
Le Semimaschere della Commedia dell’arte
Personaggi, trame, lazzi e canovacci
Recitazione e improvvisazione teatrale

Molière / La Farsa

Dalla Commedia dell'arte a quella d'autore
La satira di costume
L'Illustre Théâtre
Satira alla classe borghese
Satira alla classe ecclesiastica
Satira alla classe medica
La "Comédie Française"

Shakespeare: Teatro e Cinema

Recitazione: tragedie e commedie
Monologhi - Dialoghi teatrali
Analisi del testo e recitazione
Versi e Prosa nel teatro Elisabettiano
La figura del “fool”
Potere, follia, equivoco, premonizione
Percorso emotivo del personaggio
Catarsi ed evoluzione interpretativa
Regia: Scena e controscena
Shakespeare nel Cinema - Analisi

Ironia

Il teatro allegorico
La recitazione nel grottesco
La deformazione buffonesca
Il buffone medievale e moderno
La recitazione in branco
La parodia buffonesca

Comicità

La comicità: meccanismi e disfunzioni
Il Clown teatrale
Decomposizione - “Timing comico”
Studio della “gag”
Recitazione: tecnica d’improvvisazione
Il rapporto con il pubblico a teatro
Entrate solitarie - La coppia comica
L’anomalia, il distacco, l’innocenza
Il fallimento di pretesa

Recitazione in lingua inglese

Stage text into performance
Musical theatre
Acting for set and stage


Cinema e Drammaturgia 1°/2°

Il teatro Elisabettiano
Il teatro moderno
Il '900 e le Avanguardie
I grandi autori della storia del teatro
Drammaturgia
La nascita del cinema
Opere teatrali al cinema
Critica teatrale e cinematografica
Generi teatrali e metodi di recitazione
Naturalismo e straniamento
Strutture psicologiche e strutture ludiche

Danza e Coreografie 1°/2°/3°

Alterazione - Deformazione
Partiture drammatiche e sonore
Onomatopeica e "Granmelot"
Incoerenza, rottura e trasformazione
Automatismi verbali e dissonanze
Il Gospel - Impro jazz e "vocalese"
Acrobatica teatrale
Teatro-Danza
La recitazione nel Musical
Coreografie pittoriche
Coreografie televisive

Analisi del Testo 2°

Storia della moda e del costume
Costumistica teatrale e cinematografica
Tecniche di trucco teatrale
Tecniche di trucco cinematografico

Storia del Teatro e Regia 2°/3°

Il teatro come rito
Il teatro greco
il teatro medievale
il teatro orientale
il teatro della commedia dell'arte
I grandi autori della storia del teatro
Recitazione e Drammaturgia

3° anno
Interpretazione / Recitazione

Il Teatro moderno e del '900

Anton Čechov
Henrik Ibsen
August Strindberg
Vladimir Majakovskij
Federico García Lorca
Luigi Pirandello
Jean Genet
Friedrich Dürrenmatt
Botho Strauß
Teatro romantico
Teatro naturalista
Teatro verista

Le avanguardie

Teatro dadaista
Teatro futurista
Teatro surrealista
Teatro della Crudeltà: Artaud
Teatro Epico: Brecht
Teatro e arti figurative
Alfred Jarry
Jean Cocteau

Il Teatro dell'assurdo

Il nonsense
Samuel Beckett
Eugène Ionesco
Harold Pinter
Georges Perec
Raymond Queneau
L’Assurdo al cinema: i Monty Python

La commedia moderna

Recitazione farsesca
Comicità di situazione e di ripetizione
Il Teatro nel Teatro - Esercizi di Stile
Frayn, “Noises off”: il dietro scena - il doppio
Eugène Labiche
La Farsa Inglese: P. Shaffer e R. Cooney
La recitazione nella commedia di Eduardo
La commedia: noir, brillante, grottesca

Satira e Parodia nell'Attualità

Recitazione satirica
Recitazione parodica
Recitazione caricaturale
L'imitazione
La Televisione: analisi e interpretazione
Immagine e fotogramma nel teatro moderno
Cartoon e Fumetto
Sociologia dei media - Disfunzioni intrinseche

Cine-radio-tv e multimediale

Tecniche di recitazione cinematografica
Piani d'ascolto
Movimenti di macchina in funzione dell'attore


Regia e Sceneggiatura 3°

Scritture originali: sviluppo della trama
Profilo e storia di un personaggio
Sceneggiatura Cinema / Teatro
Le tematiche, gli stili, i salti temporali
Il libero adattamento: sintesi di un’opera
Struttura di uno spettacolo teatrale
Scelta dei linguaggi scenici teatrali
Regia: letteratura teatrale e cinematografica
Scelta delle parti: il rapporto con l'attore
Architettura dello spazio scenico
Il “Teatro di regia” e il “Teatro d’Arte”
La funzione del regista nel teatro
La musica, il costume, la scenografia

Pedagogia teatrale 3°

Il training - La didattica - La critica teatrale
Pedagogia internazionale e accademica
Simulazione di una lezione teatrale

Organizzazione del settore 3°

Economia aziendale e Legislazione
Progettualità: aspetti artistici e gestionali
Marketing e comunicazione
Organizzazione di eventi internazionali

Architettura scenica 3°

Storia della moda e del costume
Costumistica teatrale e cinematografica
Tecniche di trucco teatrale
Tecniche di trucco cinematografico